CHI AMA IL VINO SI INCONTRA A PADOVA
PRESSO IL C.C. LE BRENTELLE
SABATO 10 NOVEMBRE 2018 - dalle 10:00 alle 20.00

UN SOLO GIORNO MILLE EMOZIONI

IL 10 NOVEMBRE

PIÙ DI 200 VINI

10 PERSONAGGI DI SPICCO NEL MONDO DEL VINO

30 SOMMELIER

IL MIGLIOR SOMMELIER D'ITALIA 2017

COSA PUOI FARE

1. DEGUSTAZIONI LIBERE

Grazie alle degustazioni libere che si svolgeranno dalle 10:00 alle 20:00, calice dopo calice potrai assaporare tutto il gusto di vini straordinari e di qualche distillato di grande qualità. Tanti stand disposti in ogni angolo del Centro Commerciale, per un viaggio nel gusto.

2. TOUR GUIDATI

I tour guidati sono delle passeggiate di degustazione lungo gli stand delle cantine del Centro Commerciale per scoprire le caratteristiche, le differenze e i valori del vino. Ogni degustazione sarà guidata da un esperto sommelier che ti accompagnerà nella degustazione.

3. LABORATORI DI DEGUSTAZIONE

Un sommelier professionista specificatamente preparato farà un affondo su una singola tipologia di vino o su gruppi di vini raccontandone le origini, la produzione e le caratteristiche. Durante il laboratorio potrai degustare i vini presentati.

PROGRAMMA COMPLETO

TUTTO IL GIORNO / 10:00 - 20:00

DEGUSTAZIONI LIBERE dei migliori vini e distillati

  • 11:00 - 11:45

    TOUR GUIDATO

    “Vini da vitigni autoctoni” con E. Pevarello
  • 11:00 - 11:45

    LABORATORIO DI DEGUSTAZIONE

    “Vini francesi” con D. Balan
  • 12:00 - 12:45

    TOUR GUIDATO

    “Vini da vitigni autoctoni” con E. Pevarello
  • 12:15 - 13:00

    LABORATORIO DI DEGUSTAZIONE

    “Società Agricola Cooperativa Sociale San Patrignano“ con S. Bariani
  • 12:30 - 13:15

    A SPASSO TRA I VIGNETI DEL TRENTINO ALTO ADIGE

    con R. Anesi
  • 13:30 - 14:35

    ESPOSIZIONE OPERE

    di A. Greco
  • 14:00 - 14:45

    TOUR GUIDATO

    “I vini del Piemonte” con S. Bariani
  • 15:00 - 15:45

    TOUR GUIDATO

    “I vini del Piemonte” con S. Bariani
  • 15:00 - 16:00

    LIVE PAINTING

    “Vino su tela. L’Arte Enoica di Arianna Greco” con A. Greco
  • 16:00 - 16:45

    TOUR GUIDATO

    “Abbinare il vino al pesce” con E. Cenghiaro
  • 16:30 - 17:15

    LABORATORIO DI DEGUSTAZIONE

    “Cantina Bertani” con S. Mangiarotti
  • 17:00 - 17:45

    TOUR GUIDATO

    “I Rossi Sapori d’autunno: prove per un ideale menu di stagione” con E. Cenghiaro
  • 17:45 - 18:30

    IL FASCINO DEL METODO CLASSICO

    “Il vino come passione, convivialità e condivisione” con R. Anesi
  • 18:00 - 18:45

    TOUR GUIDATO

    “Abbinare il vino al pesce” con E. Cenghiaro
  • 19:00 - 19:45

    IL TAGLIO BORDOLESE IN ITALIA

    con R. Anesi
  • 19:00 - 19:45

    LABORATORIO DI DEGUSTAZIONE

    “Cantina Vignalta“ con Claudio Serena

DEGUSTAZIONI LIBERE

DALLE 10:00 ALLE 20:00

Degustazioni libere dei migliori vini e distillati.
Prenota la tua scheda di degustazione (prenotazione obbligatoria).

UNA SELEZIONE DI QUALITÀ

Potrai gustare oltre 200 vini, tra cui le migliori annate di: Nebbiolo Sperss Gaja, Giulio Ferrari, Terre Alte Livio Felluga, Vintage Tunina Jermann, Gemola Vignalta, Brunello di Montalcino Banfi, Barolo Marchesi di Barolo, Pinot Nero Sanct Valentin San Michele Appiano, Il Bruciato di Marchesi Antinori, Lugana Riserva Molceo Ottella, nonché alcuni vini francesi come Margaux gran cru classe’ Marquis Terme, S.Emilion gran cru le Merle de Peby.

La scheda comprende 10 crediti per la degustazione e il bicchiere per l’assaggio*. Massimo una scheda a persona.

* I vini speciali potranno richiedere un maggior numero di crediti. La scheda dei crediti potrà essere ritirata presso i Box Accoglienza al piano inferiore e superiore del Centro Commerciale.

TOUR GUIDATI

Tour guidati tra gli stand delle cantine per scoprire le caratteristiche, le differenze e i valori di ogni vino. Tutti i tour guidati si svolgeranno nella galleria del Centro Commerciale. Il ritrovo è previsto davanti l’ingresso dell’Interspar, 15 minuti prima dell’inizio.
  • 11:00 - 11:45   |   12:00 - 12:45

    VITI DA VITIGNI AUTOCTONI

    con degustazione dei seguenti vini:
    • Brunello di Montalcino DOCG - Banfi
    • Barolo DOCG - Marchesi di Barolo
    • Amarone DOCG - Bertani
    • Greco di Tufo DOCG - Feudi San Gregorio
    con Enrico Pevarello
  • 12:30 - 13:15

    A SPASSO TRA I VIGNETI DEL TRENTINO ALTO ADIGE

    con degustazione dei seguenti vini:
    • Nosiola, Trentino DOCG - Cavit
    • Sanct Valentin Gewürztraminer, Alto Adige DOC - San Michele Appiano
    • Pinot Nero, Alto Adige DOC - J. Hofstätter
    • Teroldego Rotaliano, DOC - Cavit
    con Roberto Anesi
  • 14:00 - 14:45   |   15:00 - 15:45

    I VINI DEL PIEMONTE

    con degustazione dei seguenti vini tipici piemontesi:
    • Nebbiolo d’Alba, DOC - Marchesi di Barolo
    • Barbaresco DOCG – Terre da Vino
    • Barolo DOCG – Marchesi di Barolo
    • Barolo DOCG Sperss - Gaja
    con Stefano Bariani
  • 16:00 - 16:45   |   18:00 - 18:45

    ABBINARE IL VINO AL PESCE

    con degustazione dei seguenti vini:
    • Riserva Lunelli, Trento DOC - Ferrari
    • Vermentino, Vermentino di Gallura DOCG - Pedres
    • Ribolla Gialla, Collio DOC - Marco Felluga
    • Lugana Riserva Molceo DOC - Ottella
    con Emanuele Cenghiaro
  • 17:00 - 17:45

    I ROSSI SAPORI D’AUTUNNO: PROVE PER UN IDEALE MENU DI STAGIONE

    con degustazione dei seguenti vini:
    • Otello Etichetta Nera, Emilia IGT - Ceci
    • Rosso di Montalcino DOCG - Banfi
    • Montigarbi Valpolicella Superiore Ripasso DOC - Tenuta Sant’Antonio
    • Barolo Chinato DOCG - Terre da Vino
    con Emanuele Cenghiaro
  • 19:00 - 19:45

    IL TAGLIO BORDOLESE IN ITALIA

    con degustazione dei seguenti vini:
    • Brentino, Breganze DOC - Maculan
    • Gemola Rosso Colli Euganei, DOC - Vignalta
    • Bruciato, Bolgheri DOC - Marchesi Antinori
    • Montepirolo, Colli di Rimini DOC - San Patrignano
    con Roberto Anesi

LABORATORI DI DEGUSTAZIONE

I laboratori tematici si svolgeranno nella Piazza Centrale del Centro Commerciale, fronte ristorante “L’Albero del Gusto”. Le degustazioni saranno guidate da esperti delle cantine o da sommelier professionisti.
  • 11:00 - 11:45

    VINI FRANCESI

    Alla scoperta di una delle zone vitivinicole più importanti: il Bordeaux. Con degustazione di:
    • Kressman Margaux AOC – Balan
    • Kressmann Medoc AOC – Balan
    • Kressmann Saint Emilion AOC – Balan
    • Kressmann Sauternes AOC – Balan
    con Daniele Balan
  • 12:15 - 13:00

    SOCIETÀ AGRICOLA COOPERATIVA SOCIALE SAN PATRIGNANO

    con visione di un filmato su San Patrignano e degustazione di:
    • Start – San Patrignano
    • Aulente Rosso, Rubicone IGT – San Patrignano
    • Noi, Colli di Rimini DOC – San Patrignano
    • Montepirolo, Colli di Rimini DOC – San Patrignano
    con Stefano Bariani
  • 16:30 - 17:15

    CANTINA BERTANI

    alla scoperta del vino Amarone e degustazione di tre differenti annate:
    • Amarone classico docg 2009 - Bertani
    • Amarone classico docg 2006 - Bertani
    • Amarone classico docg 2001 - Bertani
    con Stefano Mangiarotti, responsabile vendite della Società Agricola Bertani
  • 17:45 - 18:30

    IL FASCINO DEL METODO CLASSICO

    alla scoperta del Metodo Classico con la degustazione di:
    • Quinto Passo Cuvee Paradiso – Chiarli
    • Altemasi, Trento DOC - Cavit
    • Cuvee Imperiale, Franciacorta DOC - Guido Berlucchi
    • Giulio Ferrari Riserva del Fondatore, Trento DOC - Ferrari
    con Roberto Anesi
  • 19:00 - 19:45

    CANTINA VIGNALTA

    alla scoperta dei Colli Euganei e degustazione di:
    • Gemola Rosso Colli Euganei DOC - Vignalta
    • Pinot Nero, Veneto IGT – Vignalta
    • Moscato Secco Sirio, Colli Euganei DOC – Vignalta
    • Sauvignon Blanc, Veneto IGT – Vignalta
    con Claudio Serena

Iscriviti ai nostri eventi

La prenotazione è gratuita ma necessaria per partecipare agli eventi.

{{errors.name[0]}}
{{errors.surname[0]}}
{{errors.email[0]}}
{{errors.phone[0]}}
{{errors.parent_id[0]}}
{{errors.privacy[0]}}

I VINI DEL FESTIVAL

VIENI A TROVARCI AL C.C. LE BRENTELLE DI SARMEOLA DI RUBANO
GLI APPUNTAMENTI SONO DIFFUSI IN TUTTO IL CENTRO COMMERCIALE

SABATO 10 NOVEMBRE 2018 - dalle 10:00 alle 20:00

INFORMATIVA RIGUARDANTE LA PROTEZIONE E L'UTILIZZO DEI DATI PERSONALI DA PARTE DI ASPIAG SERVICE Srl

  • La protezione dei dati personali è una questione di fiducia e la fiducia dei Clienti è molto importante per ASPIAG SERVICE S.r.l.. Per tale motivo, ASPIAG SERVICE S.r.l. intende rispettare la sfera privata personale dei suoi Clienti e osservare ogni applicabile norma di legge relativa al trattamento dei dati personali.
  • La presente informativa è resa da ASPIAG SERVICE S.r.l. società con socio unico con sede in Bolzano, via Bruno Buozzi 30, PARTITA IVA 00882800212, soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Aspiag Finance & Services AG (“Aspiag”), titolare del trattamento, in relazione all’evento partecipabile previa iscrizione attraverso il sito web di Aspiag (l’”Evento”). Essa è rivolta ai soggetti che si iscrivono all’ Evento (gli “Interessati”).
  • La navigazione sul sito web www.despar.it (il “Sito”) non è oggetto della presente informativa. Per tale attività si invita a prendere visione della Privacy Policy Sito Web Despar.it.
  • Il trattamento sarà effettuato (i) da Aspiag, quale autonomo titolare del trattamento e/o (ii) dai responsabili eventualmente di volta in volta nominati da Aspiag e/o (iii) dai soggetti autorizzati al trattamento, incaricati da Aspiag e/o dai responsabili.
  • L’Interessato può stampare e/o salvare la presente informativa, usando le normali funzioni del browser ("File" => "Salva con nome"), oppure scaricarlo in formato PDF e archiviarlo cliccando [QUI]. Per una corretta visualizzazione del PDF, sarà necessario utilizzare il programma gratuito Adobe Reader (disponibile sul sito internet www.adobe.it) o altri programmi equivalenti, che supportano il formato PDF.

1. Trattamento dei dati personali in seguito all’iscrizione all’Evento
I dati trasmessi attraverso l’inoltro dell’apposito modello compilato verranno trattati da Aspiag, previo consenso dell’Interessato, al fine di iscrivere l’Interessato all’Evento e gestire tale iscrizione, incluse eventuali comunicazioni sullo svolgimento dell’Evento stesso (ad es. spostamenti di orario, necessità di accedere in anticipo per motivi di sicurezza, ecc.).
Il conferimento dei dati personali indicati con [*] è obbligatorio al fine di poter iscrivere l’Interessato all’Evento. Pertanto, il mancato conferimento di questi dati determina l'impossibilità di iscriversi all’Evento.
Per gli altri dati il conferimento è facoltativo.

2. Modalità dei trattamenti
Il trattamento dei dati è eseguito con l’ausilio di supporti informatici nei modi necessari per perseguire le finalità per cui sono stati raccolti. I dati sono conservati negli archivi di Aspiag, per il periodo necessario alla organizzazione e gestione dell’Evento. I dati raccolti in sede di iscrizione all’Evento vengono cancellati dagli archivi di Aspiag entro 1 mese dal termine dello svolgimento dell’Evento. Le copie di back-up vengono conservate per un periodo massimo di un mese., Il trattamento dei dati avviene con procedure idonee a tutelarne la riservatezza e consisterà nella loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, interrogazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione, distruzione degli stessi comprese la combinazione di due o più delle attività suddette. I dati degli Interessati saranno trattati con strumenti informatici e telematici e conservati con predisposizione di idonee misure sicurezza conformemente a quanto disposto dalla normativa vigente, al fine di ridurre i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati, di accesso non autorizzato, o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta. Le misure di sicurezza saranno adeguate nel tempo in conformità alla legge e alla evoluzione tecnica del settore.

3. Comunicazione e diffusione dei dati
Le attività sopra descritte potranno essere realizzate da Aspiag, anche avvalendosi di soggetti esterni specializzati cui i dati potranno essere comunicati, quali ad esempio società di servizi informatici (ad es. hosting dei dati), telematici, o a cui vengono affidati compiti di natura organizzativa dell’Evento (inclusa la gestione della sicurezza), che agiscono quali responsabili di Aspiag o autonomi titolari.
Tali soggetti possono essere anche ubicati all’estero, ma sempre nello Spazio Economico Europeo.

Inoltre, le operazioni di trattamento descritte in questa Informativa possono richiedere che i dati raccolti siano condivisi con le società controllanti, controllate o assoggettate al medesimo contratto, per finalità amministrativo-contabili, ubicate anche all’estero (nel SEE o in Svizzera).

Ai responsabili del trattamento designati da Aspiag e ai soggetti autorizzati al trattamento dei dati saranno impartite adeguate istruzioni operative, con particolare riferimento all’adozione delle misure minime di sicurezza, al fine di poter garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati. In ogni caso, saranno rivelati loro soltanto quei dati personali necessari per lo svolgimento delle loro specifiche funzioni.
I dati personali degli Interessati non saranno comunque diffusi.

4. Diritti dell’interessato
L’Interessato può esercitare nei confronti di Aspiag i seguenti diritti:

a) diritto di accesso:
L’Interessato può chiedere, in qualsiasi momento, quali dati che lo riguardano vengono trattati da Aspiag, la finalità del trattamento, le categorie di dati in questione, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati vengono trasmessi, il periodo di conservazione o i criteri utilizzati per determinare tale periodo nonché la loro origine se i dati non sono raccolti presso l’Interessato.

b) diritto di rettifica:
L’Interessato può chiedere la correzione dei dati inesatti ovvero, tenuto conto della finalità del trattamento, l'integrazione dei dati personali incompleti, come previsto dall’art. 16 GDPR.

c) diritto alla cancellazione o diritto all’oblio:
L’Interessato può chiedere la cancellazione dei dati trattati da Aspiag nei casi previsti dall’art. 17 GDPR, ad esempio quando i dati personali non siano più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati. Aspiag non procederà però alla cancellazione dei dati laddove il trattamento sia necessario per adempiere ad un obbligo di legge a cui Aspiag è soggetta (es. tenuta delle scritture contabili) oppure sia necessario per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

d) diritto alla limitazione del trattamento:
L’Interessato può chiedere che il trattamento dei dati sia limitato, nei casi previsti dall’art. 18 GDPR, ad esempio quando l'Interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario ad Aspiag per verificare l'esattezza di tali dati.

e) diritto alla portabilità:
Su richiesta dell’Interessato Aspiag consegnerà all’Interessato i dati che lo riguardano trattati con mezzi automatizzati, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico. Tuttavia tale diritto è limitato ai dati trattati da Aspiag per la stipula o esecuzione di un contratto con l’Interessato, o sulla base del suo consenso. Se tecnicamente fattibile, e qualora l’Interessato lo richieda, Aspiag trasmetterà i dati direttamente ad altro titolare del trattamento.

f) revoca del consenso:
Il consenso dell’Interessato, al trattamento di dati può essere revocato in qualsiasi momento e senza che l’Interessato debba fornire una motivazione; ciò non pregiudicherà però la liceità del trattamento dei dati basato sul suo consenso ed effettuato prima della revoca.

g) diritto di reclamo:
L’Interessato che ritenga che il trattamento dei dati effettuato da Aspiag violi la normativa applicabile in materia di protezione dei dati personali ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.

Per l’esercizio dei suoi diritti, ciascun Interessato può rivolgersi al Titolare oppure al responsabile della protezione dei dati (DPO) all’indirizzo indicato nella presente informativa.

In caso di dubbi sull’identità dell’Interessato il Titolare, prima di dare seguito alle richieste di cui ai punti a), b) c) d) e) e g), potrà chiedere all’Interessato di dare prova della sua identità.

5. Responsabile della protezione dei dati
Aspiag ha designato quale responsabile della protezione dei dati (cd. data protection officer o DPO) lo Studio Legale Associato Jenny.Avvocati –, con sede in Milano - via Durini 27, con un team coadiuvato dall’avv. Simona Gallo. Potete contattare in ogni momento il DPO in relazione a qualunque questione concernente la privacy, anche inviando una mail all’indirizzo privacy@privacy.despar.it.

6. Responsabile del trattamento
La società Studio Vatore srl, con sede legale in Rovigo (RO), via L. Einaudi 72/1 è stata designata Responsabile del trattamento dei dati eseguiti da Aspiag attraverso le funzionalità del Sito, in quanto fornitore della piattaforma informatica del Sito e operatore di tali funzionalità.

I Responsabile del trattamento garantisce il rispetto della normativa vigente posta a tutela dei dati personali degli interessati e assicura di avere assunto tutte le misure di sicurezza necessarie per la adeguata protezione dei dati dell’Interessato.